In merito ad alcune osservazioni e domande che ci sono state rivolte, come Direttivo di Etruria Eventi intendiamo fare alcune precisazioni. Il socio non ha alcun obbligo nei confronti di Etruria Eventi per quanto riguarda la partecipazioni ad eventi da noi organizzati.

Può scegliere in assoluta libertà se e quando partecipare. Per noi è importante, anzi fondamentale, che il socio sia informato su cosa, dove, quando e con quale quota di partecipazione stiamo organizzando tramite i nostri usuali canali di comunicazione (sito, pagina Facebook, gruppo Facebook, posta elettronica, gruppo Whatsapp, telefonicamente chiamando Fabio, Marco o Stefano). Per il resto assoluta libertà, anche nello scegliere eventi da altri organizzati in contemporanea, magari nello stesso comune, magari a poche decine di metri dai nostri mercatini. Per essere molto chiari e non dare quindi la possibilità di fraintendimenti portiamo alcuni esempi: noi a Tirrenia ed altri a Marina di Pisa; noi alla Stazione di Pisa ed altri in Piazza Vittorio Emanuele o Loggia del Comune o Piazza S. Caterina o altrove a Pisa; noi a Le Fate ed altri in Piazza Cavour o Piazza Attias o altrove a Livorno; noi a Castiglioncello ed altri a Caletta, Rosignano o Vada. La programmazione del 2018 potrà portare anche ulteriori altre concomitanze. Importante è ribadire con chiarezza che il socio non ha alcun obbligo nei nostri confronti. Ma con altrettanta chiarezza noi informiamo tutti i soci e coloro che magari desiderano diventarlo in futuro che anche noi ci prenderemo identica libertà, aprendo la partecipazione ai nostri eventi in via prioritaria a coloro che ci seguiranno più assiduamente, riservandoci anche la possibilità di non rinnovare nel futuro l'adesione ad Etruria Eventi, obbligatoria per partecipare ai nostri eventi, a chi avrà fatto scelte diverse. Col calendario 2017 che supererà i 250 giorni di mercato e con un 2018 che non sarà da meno, la possibilità di esporre non mancherà certo a chi, considerando Etruria Eventi la loro prima scelta, avrà voglia di seguirci alla Stazione, alle Fate ed in altre zone di Livorno, ad Effetto Venezia, all'Agrifiera, a Sant'Ubaldo, a Piazza XX in Fiore, a Castiglioncello, a Tirrenia, nei paesi della campagna pisana e dove saremo chiamati a organizzare eventi. Agli altri queste opportunità mancheranno. I timbri che verranno apposti sulla tessera fedeltà che verrà distribuita con la tessera socio 2018 per ogni giorno di mercato da noi organizzato al quale si è partecipato determineranno in automatico la classifica presenze 2018. Al momento della prenotazione ai nostri mercati verrà richiesto il numero dei timbri apposti. Con espressione magari poco elegante ma crediamo efficace, si sappia che tanti timbri tanta considerazione, pochi timbri molto minor considerazione.